Scopriamo il Valstrax


#1

Nome
• Inglese / italiano: Valstrax
• Giapponese: バルファルク (Barufaruku)
• Altri nomi: “Valfalk” o “Valphalk” (nomignoli utilizzati dal fandom prima della occidentalizzazione di MHXX) e “Jet Magala” (per la forte somiglianza fisica con i Magala)

Titolo
• Giapponese: 天彗龍 (Sky Comet Dragon)
• Inglese: Sky Comet Dragon
• Italiano: Drago Cometa Astrale

Altri titoli
Ala d’Argento della Stella Malvagia (Silver Wing of the Evil Star)
Cometa Rossa Gigante (Giant Red Comets)

Specie
Drago Anziano

Elemento
Drago

Status
Drago

Debolezza
Fuoco, Acqua, Gelo, Tuono

INTRODUZIONE

Il Valstrax (Barufaruku) è un Drago Anziano introdotto in Monster Hunter Generations Ultimate, nonché il mostro mascotte del gioco insieme alla forma deviante del Diablos.
È conosciuto anche come “Sky Comet Dragon” (“Drago Cometa Astrale”) e grazie alle sue particolari ali e caratteristiche del corpo è il mostro volante più veloce finora conosciuto.
È stato scoperto solo di recente dalla Wyccademia.

NATURA e COMPORTAMENTO

Il Valstrax non ha una dimora fissa e a quanto pare non predilige nemmeno particolari zone climatiche, come invece succede con tanti altri Draghi Anziani. Questa specie, infatti, è stata vista nella Palude, nella Frontiera Giurassica, nel Deserto, nel Monte Artico, nella Giungla, nelle Dune, nella Foresta Primordiale, ecc… Tuttavia, sembra che preferisca le zone d’altura, come quelle presenti nel Picco Rovine (遺群嶺, Ruined Ridge) che arrivano fin sopra il livello delle nuvole. Stando in altitudine si sente fuori da qualsiasi pericolo caratterizzato dagli altri mostri volanti che potrebbero attaccare il suo prezioso nido. Nonostante sia visto prevalentemente in volo, ogni tanto si “tuffa” in acqua per procurarsi del cibo.

Al momento non è chiaro quale sia la sua principale dieta. Probabilmente è carnivoro, dato che è stato visto cacciare delle esemplari di Ludroth.

Il Valstrax è di un animo calmo e quieto se non viene disturbato, ma diventa estremamente aggressivo alla più piccola minaccia… e non importa quale sia il suo nemico, visto la grande varietà di attacchi di cui dispone. Questo è anche il motivo per cui viene chiamato “Ala d’Argento della Stella Malvagia” (“Silver Wing of the Evil Star”) o “Drago Cometa Astrale” (“Sky Comet Dragon”), appunto per differenziare le diverse modalità con cui il Valphalk sferra i suoi attacchi (che scopriremo in seguito).

Mentre vola nel cielo, spesso si schianta per sbaglio contro le Aeronavi, qualvolta arrecando considerevoli danni ai mezzi.

FISIONOMIA

È ricoperto completamente da scaglie color argento, ma riflettente; ciò dona al mostro un aspetto molto slanciato. Come altri Draghi Anziani, il Valstrax ha sei arti: quattro zampe e due ali. Unico nel suo genere sono la forma delle sue ali, simile a un tridente. All’estremità delle ali sono presenti tre aperture, utili a far fuoriuscire l’energia dell’elemento Drago che possiede nel corpo. Le zampe possiedono degli artigli affilati e il muso è carratterizzato da un becco ricurvo, caratteristiche che richiamano i rapaci (falchi o aquile) su cui è basato il concept del mostro.

STILE DI COMBATTIMENTO

La caccia ad un Valstrax non è semplice: anche un cacciatore con abilità può trovarsi in affanno. È un bene sapere cosa fare e capire come comportarsi in base allo stile di combattimento che sta utilizzando il mostro, quindi osservatelo prima di catapultarvi su di lui senza alcuna logica… Essendo molto veloce può lasciarvi senza scampo in pochi secondi.
Ricordo, inoltre, che è un mostro dal corpo flessibile, in grado di attaccare un cacciatore anche se questo gli sta sulla coda.

Dunque, il Vasltrax ha due diversi stili di combattimento che differiscono in base a come sono capovolte le sue ali:
• Indietro;
Dove il mostro può fare fare le sue cariche ad alta velocità rimanendo a pochi centimetri dal terreno e allungare/utilizzare le ali come lame (anche per fare attacchi ripetuti).
• Avanti;
Dove il mostro può usare le sue ali come delle vere e proprio falci e sparare dell’energia con l’elemento Drago come dei proiettili (anch’essi spesso ripetuti).

N.B.: In “rage mod” gli attacchi sono ovviamente più potenti, l’ampiezza di questi ultimi aumenta e c’è un incremento della possibilità che il cacciatore possa subire lo status Drago quando viene colpito.

Come molti altri Draghi Anziani (vedasi l’Amatsu), anche il Valstrax precede i suoi attacchi con diversi “avvertimenti”. Non date mai per scontato un verso, con le ali rivolte verso l’indietro, o un movimento ambiguo delle ali, con le ali rivolte verso in avanti. Precedono sempre attacchi potenti, rispettivamente la carica a rasoterra o l’attacco a modo di falce.

L’attacco più potente del Valstrax è quello che lo caratterizza anche di più. Il mostro vola in cielo con una velocità impressionante, quindi fa un giro completo dell’area rimanendo in cielo (da cui il nome di “Cometa Rossa Gigante”) per poi fiondarsi sul cacciatore, infliggendo così danni ingenti.
Il modo migliore per eludere questo attacco è di tenere sempre d’occhio il mostro mentre è in cielo e di tuffarsi mentre sta cadendo in picchiata. In alternativa si possono utilizzare le Arti di Caccia evasive, lo Stile Ombra e la parata dello Stile Intrepido (Brave Style) (Stile Valoroso in italiano).

L’utilizzo così frequente delle ali e del suo esoscheletro ricorda molto lo stesso utilizzo di cui si affidano i Magala (in particolar modo a quello dello Shagaru). Ecco perché viene spesso chiamato dai fan “Jet Magala”.

DEBOLEZZE

Il Valstrax è il mostro delle pecularietà, infatti è l’unico ad avere debolezze elementari a Fuoco, Acqua, Gelo e Tuono. Tuttavia può infliggere lo status Drago, quindi può annullare tutti gli elementi delle vostre armi.
Da spadaccino, il punto debole principale è la testa e vi sconsiglio caldamente di mirare ad altre sue parti del corpo. Infatti, anche se non sembra, la zona davanti alla sua testa è la zona più sicura dai suoi micidiali attacchi con elemento drago e dalle sue “lamate” delle ali.
Se state affrontando il mostro da artigliere, il punto debole principale diventano i piccoli arti che sostengono le ali.

Ogni tanto, per recuperare l’ossigeno, il Valstrax si fermerà e comincerà a respirare affannosamente mettendo in esposizione il suo ventre. Questo è il momento giusto per attaccare il mostro, proprio nel ventre. Dopo averlo colpito ripetutamente, “esploderà” e cadrà a terra, lasciandosi in balia dei cacciatori.

Di seguito uno schema esaustivo delle debolezze del mostro, preso dal “Ping’s MHXX Dex”.

COME FUNZIONA UN VALSTRAX

Qualcuno si sarà chiesto come fa questo mostro ad immagazzinare così tanto elemento Drago. Ebbene, Capcom ci ha dato una spiegazione a tutto ciò.
Il Valstrax, infatti, ha un particolare organo posto vicino ai suoi polmoni che è in grado di convertire l’ossigeno respirato e incanalato in elemento Drago.
Infatti, oltre alla bocca, quelle che ha sul petto sono ulteriori “prese d’aria”, che in volo gli conferiscono la propulsione stile jet e in battaglia gli permettono anche di entrare in “rage mod”.
Quando si arrabbia, il mostro assume diverse sfumature di un rosso intenso a causa dell’elemento Drago, appunto. Diciamo che entra in “rage mod” per un eccesso di ossigeno nel corpo.
Di seguito il disegno del funzionamento:

Come spiegato prima, l’aria entra dalla bocca e dal ventre, quindi passa attraverso i polmoni e il suo organo speciale per poi fuoriuscire dalle aperture delle ali come elemento Drago.

PARTICOLARITA’ DELLE ARMI E DELL’ARMATURA

La armi del Valstrax sono uniche nel suo genere. Infatti hanno solo due tipi di acutezza: quella rossa e quella biancia che, entrambe lunghe, dividono la barra dell’acutezza quasi a metà. Questo fatto le rende anche delle armi ad elemento Drago ottime, visto che non è presente il problema di dover inserire in un set Acutezza (Sharpness) o Lama Affilata (Razor Sharp). Tutte le armi del Valstrax hanno due spazi quando sono al massimo, un danno puro apprezzabile (intorno ai 300) e una buona dose di elemento Drago (intorno ai 30).

Di seguito un esempio dell’acutezza delle armi del Valstrax, queste sono le Doppie Lame.

Anche l’armatura del Valstrax ha un’abilità unica nel suo genere. Poiché le sue scaglie sono piene dell’elemento Drago che il mostro ha creato con l’ossigeno, queste donano ai cacciatori l’abilità di non stancarsi correndo o trasportando oggetti e di usare lo status Drago come uno status positivo. L’abilità Istinto del Drago (Dragon Instinct), infatti, aumenterà considerevolmente l’attacco del cacciatore (+10%) e fisserà tutte le debolezze elementari a 50, ma questo solo se si possiede meno di 2/3 di vita. Dunque si attiverà anche lo status Drago che eliminerà gli elementi delle armi eccetto il Drago.
Considerando che nell’armatura è presente anche Emergenza (Crisis) e Attacco (Attack), l’attacco sale complessivamente: del 10% per Istinto del Drago (Dragon Instinct), più i 20 punti di Emergenza (Crisis) che si attiva grazie allo status Drago e l’aggiunta dei valore di Attacco +1/2/3 (Attack S/M/L): 10/15/20.
Fiato Lungo (Long-Winded), invece, permetterà di non stancarsi mai. La stamina diminuirà arrivando a zero, ma non si attiverà l’animazione della fatica.

Abilità da Spadaccino e da Artigliere (Versione HR: 5 spazi):

Attacco +1 (Attack S) (13 Punti)
Istinto del Drago (Dragon Instinct) (10 Punti)
Affinità -1 (Expert -1) (-10 Punti)
Fiato Lungo (Long-Winded) (8 Punti)

Abilità da Spadaccino e da Artigliere (Versione G: 6 spazi):

Attacco +2 (Attack M) (17 Punti)
Emergenza (Crisis) (10 Punti)
Fiato Lungo (Long-Winded) (10 Punti)
Istinto del Drago (Dragon Instinct) (10 Punti)

Spadaccino:

Artigliere:

DATI IN GIOCO

Questo è quanto sappiamo sul Valstrax dalle Info Cacciatore presente in MHXX.
Ringrazio infinitamente @Draconiano per la traduzione e la disponibilità.

“Un drago anziano che solca i cieli lontano dai luoghi abitati.
A causa dei soffi che vengono sprigionati dalle sue ali mentre vola ad alta velocità, osservandolo da terra assomiglia ad una cometa rossa. Pertanto, viene anche chiamato “Drago Cometa Astrale”.
Oltre ad aiutarlo nel volo, le sue ali cambiando forma possono servire per trafiggere, lacerare o spazzare via gli avversari. Raramente è possibile trovare dei frammenti bruciati della sua corazza che staccandosi sono piombati a terra.”

“Osserva la forma delle ali per capire i suoi attacchi!”
“Il Valstrax può sferrare diverse raffiche di attacchi dalle sue ali, ma osservando la posizione delle sue ali prima che cominci ad attaccare è possibile prevedere le sue mosse fino a un certo punto.
Se la parte appuntita è rivolta verso davanti, aspettati cariche e attacchi perforanti, mentre se è l’eiettore ad essere rivolto verso davanti fai attenzione ai soffi e agli attacchi a falce!”

CURIOSITA’

• Il nome Barufaruku deriva da una combinazione della parola inglese “Valor” e della parola giapponese “ファルコン (Farukon)”, falco.
• Non appena tocca terra dopo aver fatto la sua picchiata dal cielo, la sua OST si attenua e si sente un piccolo fischio, che rappresenterebbe un “boom sonico” (maggiori informazioni su Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Boom_sonico). Ironia del fatto: è lo stesso funzionamento delle “esplosioni” create dagli aeroplani che oltrepassano la velocità del suono.
Questo significa che il Valstrax può volare a più di 1200 km/h.
• Il suo “ruggito” richiede Tappi Orecchie. Può essere schivato anche senza utilizzando una capriola al momento giusto.
• Lo si affronta prima della caccia finale perché questo mostro viaggia attraverso il mondo, quindi spesso e volentieri si trova ad interrompere delle caccie senza volerlo.
• Gli artigli frontali, la schiena, il petto, la testa e le ali possono essere rotte. La coda può essere tagliata.
• Ruggito del Valstrax: https://www.dropbox.com/s/zx8hq1hgozrg1e3/MHXX%20-%20Barufaruku_Valfalk.mp3?dl=0
• Il Valstrax in una rappresentazione degli Universal Studios svoltasi in Giappone nel 2017: https://www.youtube.com/watch?v=ouxGVJPx4GM

CREDITI e RISORSE

Spero che questa “ecologia/guida” sul Valstrax vi sia paicuta! Cya!

N.B. I nomi delle zone in corsivo sono nomi fittizzi e italianizzati, quindi non ufficiali. Vietata la riproduzione di qualsiasi parte della guida in siti esterni a Monster Hunter Square, per informazioni contatte il sottoscritto.

Il thread potrebbe essere soggetto a cambiamenti, l’ho postato in questa sezione e non in quella dei mostri perché ci tenevo che rimanesse dentro l’ambito di MHXX, se è un problema, spostate pure.

http://www.capcom.co.jp/monsterhunter/XX/monster/main/01.html
http://www.famitsu.com/news/201611/01119465.html
http://www.famitsu.com/news/201611/07118961.html
@Draconiano
• Ping’s MHXX Dex
• Kiranico
• Wikipedia


#2

non so su xx ma su generation il rapporto di bonus di attacco 1/2/3 sarebbe +10/+15/+20, hanno modificato il valore?
perchè anche emergenza darebbe un valore di attack L quindi il valore di attacco complessivo dovrebbe essere ancora più alto tra istinct, emergency e attack L


#3

Yep, hai ragione, grazie mille per la segnalazione!
Scusatemi, mi sono confuso con i valori di Challenger


#4

anche per challenger se lo hai a +2 dovrebbe darti attack L e 15% affinity, mentre al +1 fai prima a cambiare abilità perchè per un 10 attacco e 10% affinità trovi di meglio (già che lo hanno nerfato ammerda sta skill oramai)