Miglior VPN: Mudfish


#1

Nelle nostre guide alla registrazione su Monster Hunter Frontier vengono già illustrati i passaggi per connettersi ad una VPN con Softether o con WTFast.

Tuttavia, il primo è spesso instabile, rischiando di farci disconnettere sulla nostra caccia migliore (e credetemi, non è piacevole se avete appena droppato un oggetto raro!), mentre il secondo è davvero troppo costoso.

La soluzione migliore, a detta di moltissimi giocatori, è Mudfish. Questo software ci permetterà di avere una connessione in VPN stabile e veloce ad un prezzo incredibilmente basso. Inoltre, ci permette di mettere sotto VPN solo l’applicazione che ci interessa (in questo caso Monster Hunter Frontier), permettendoci di utilizzare la nostra connessione per tutto il resto.

Sicuramente vi starete chiedendo:

Vereos, che cavolo. Già pago un abbonamento mensile per giocare a sto gioco, in più devo pure pagare il VPN? Ma me ne sto con SoftEther e se crasho pazienza!

E in realtà avreste pure ragione. Il punto è che Mudfish funziona a consumo, quindi anche caricando sull’account il credito minimo come ho fatto io (3€) giocherete per mesi e mesi prima di scaricare il credito! Credetemi, giocare senza timore di crashare per il VPN e alla velocità garantita da Mudfish rende l’esperienza di gioco molto più piacevole!

Se vi ho convinti, ecco una breve guida su come installare e configurare MudFish:

Registrazione ed installazione

Andate sul sito ufficiale di Mudfish e registratevi con il form in alto a destra. Andate poi sulla pagina dei download e scaricate la versione del Cloud VPN che fa per voi, come nell’immagine.

Scaricare ed installare il software a questo punto dovrebbe essere banale. Insomma, siete riusciti ad installare MHF!

Configurazione del VPN

Aprite Mudfish come amministratore (cliccando con il tasto destro sull’icona e selezionando Esegui come Amministratore), altrimenti il software si lamenterà.

Loggate utilizzando le credenziali con cui vi siete iscritti e avrete così accesso al pannello di controllo di Mudfish.

Dalla barra laterale a sinistra, selezionate Items > Equip Items. A questo punto cercate “Monster Hunter: Frontier” (potete utilizzare CTRL+F per aprire la barra di ricerca del browser) assicurandovi che accanto ci sia scritto Pay per Traffic. Cliccate sul nome del gioco e potrete impostare i parametri di connessione:

Auto Refresh: On
Destination Server: Asia (Japan)
Nodes: In Basic Mode, JP Asia (Tokyo - Amazon EC2)
(NB: Alcuni account non ricevono il credito di prova, non so bene in base a cosa. Può capitare anche se loggate uno o due giorni dopo esservi registrati, perché il credito di prova ha una scadenza se ricordo bene. Se il vostro credito è a 0 non potrete modificare i nodi e quindi non potrete connettervi alla VPN. È quindi necessario seguire prima il passaggio Aggiungere Credito, poco più sotto nella guida).

Se tutto è andato bene, cliccate Equip Item.

Assicuratevi che nella dashboard sia visibile il nome del gioco e che sia attivato come mostrato nell’immagine.

A questo punto avete finito! :smiley: Controllate che la connessione VPN sia davvero attiva (solitamente il ping dovrebbe aggirarsi tra i 250 e i 400) dal grafico Realtime RTT poco più sotto, sempre nella dashboard. Controllate anche il Realtime Traffic.

Se non pingate 3000 e il Realtime Traffic è maggiore di 0, tutto è andato per il verso giusto e potete adesso aprire il launcher di MHF per tornare a farmare!

Aggiungere credito

Nella dashboard è presente il riquadro Credit Status, che vi mostra il credito residuo sul vostro account:

Come potete vedere, siamo a Novembre e ho pagato a Giugno: ho ancora 2.80$ e avevo caricato 3.00$. Economico, non è vero? :slight_smile:

Per comprare del credito, basta selezionare dal menù a sinistra Credit > Buy. A quel punto selezionate il vostro metodo di pagamento preferito (io ho utilizzato Paypal) e selezionate USD come valuta.

In pochi minuti dovreste vedere il vostro credito aggiornato nella Dashboard. Niente di più facile! Se non eravate riusciti ad impostare i nodi perché vi mancava il credito, ora potete tornare allo step precedente della guida e finire di impostare il VPN :slight_smile:

Spero che la guida vi sia stata utile. Se avete bisogno di altre informazioni, postate pure qui sotto!