Cos'è che rende un gioco un MH davvero "un Monster Hunter"?


#1

Qualche spunto di discussione interessante.
Con le sue numerose iterazioni, nel corso degli anni la saga di Monster Hunter ha subito molti cambiamenti, dai più banali a quelli che hanno portato grandi mutazioni al core gameplay. Trovate che tutti i vari capitoli mantengano lo “spirito” della saga? O pensate che si sia andata perdendo nel corso degli anni e/o nei capitoli secondari (MHOl, MHFG, MHGen…)?
Cos’è che rende un Monster Hunter effettivamente tale?


#2

Lo spirito della Saga c’e’ sempre e si sente, un po di meno in MhOl e FG ( giustamente. )
La prima cosa che ho notato come cambiamento e’ stato la semplificazione della storia ( le quest offline, non quelle online, per fortuna sono sempre rimaste molto toste quelle ), il drop rate dei materiali e’ stato giusto ( e le bestemmie per un solo Rubino ci sono ancora! )
Per il resto, sono contento che col passare degli anni la saga e’ sempre rimasta quella che e’.
Certo, l’evoluzione in fatto di combact system c’e’ e si vede ( a partire dai movimenti del pg stesso. ) Spero soltanto che non faccino qualche cazzata enorme da rovinare il sistema. /:
Ho sempre amo il fatto che e’ possibile notare quando un mostro sia stanco/affamato ( ricordiamoci la saliva che cala dalla bocca di quasi tutti i wyvern e non ) o stia per morire senza aver bisogno di una sua barra hp, mi sarebbe piaciuto pero’ che col passare del tempo, i moveset delle armi o dei mostri stessi, fossero migliorati o ampliati!
Se solo riuscissero a creare una buona trama…!
Ergo, per me cos’e Monster Hunter e cosa lo rende tale? Un gioco che ti fa bestemmiare per uno Yan Garuga, o per un solo minerale, o magari, per una solo Rubino. La difficolta’ nel salire di grado nell’online. Un gioco che fa divertire in compagnia dei giusti amici, che ti fa passare ore e ore di gioco senza che tu non te ne renda conto, immerso in paesaggi a dir poco stupendi contro Mostri, Draghi Antichi, Viverne, Dinosauri grossi e piccoli che rendono il tutto ancora piu’ figo.


#3

L’aspetto migliore di MH secondo me è la possibilità di giocare con degli amici. Se io non fossi riuscito a giocare con un mio amico a mhf2 non avrei mai cominciato a giocare.
Odio le uova.
A seguire c’è il loot system, adoro raccogliere oggetti di qualsiasi genere nelle missioni, quasi più di cacciare il mostro stesso.
Odio le uova.
Mi piacerebbe avere un mh come il frontier, ma con la possibilità di muoversi con mouse+tastiera (pc master race).
Odio le uova.


#4

Tutti odiano le uova! :'D


#5

e io che reputavo le raccolte di uova facili ):
in ogni caso la caratteristica bella di monster hunter è il fatto di non sapere quanta vita abbia un mostro e l’imprevedibilità delle sue mosse durante il combattimento (almeno le prime volte che affronti un mostro nuovo è sempre così), parere personale obv.


#6

Piu che facili, sono molto noiose se non hai i giusti perk :frowning:


#7

cuoio S per mh1-2-unite
loc lac S per tutti i capitoli dopo oppure basta metterti 5 gioielli trasporto e te ne sbatti le palle di tutti i nemici che ci stanno in giro, magari combinato con un set che dia tappi orecchie+ da non avere rotture di uova indesiderate per via degli urli