12 giorni di Monster Hunter


#104

Il grind per certi materiali è devastante


#105

Le hitbox, specialmente quelle dei vecchi capitoli.


#107

Fallire online con la gente che triple carta ed è senza mani :redflame:


#108

Che non si possa cambiare colore alle armature T.T e i tempi morti dei caricamenti ma santo MHW mi ha risolto questo problema


#109

La rage che sale violenta dopo aver fallito per l’ennesima volta la stessa missione e i rhenoplos che ti caricano senza motivo


#110

Il teostra quando si incavola. Quella e’ una cosa che non mi piace


#111

La mount. Dal 4 all’XX. Punto.


#112

La tristezza del sangue nelle versioni “occidentali” rispetto alle jappo!
Inoltre la rarità assurda di certi materiali :rage:


#113

I bullfango di cui ti ricordi puntualmente l esistenza quando ti caricano mentre stai piazzando una trappola.
Maledetti bullfango.


#114

Ad esempio il raggio del Dalamadur! Io ricordo che una volta ero in missione con tre incapaci e mi servivano gli oggetti della subquest, ad un certo punto la partita era quasi finita e lui inizia a fare il raggio. Invece di rischiare il triplo cart io quitto con la missione secondaria e quando ho finito di raccogliere il premio noto che il resto del team è già nella sala online, quindi la mia previsione si era avverata e mi sono risparmiato una combo multipla di blasfemie!

Io odio a morte quando un mostro carica, tu schivi al pixel con rara grazia, il mostro incontra il muro della mappa, slitta allegramente contro ogni legge del buon senso e ti investe in drifting.
Un’altra cosa che mi dà molto fastidio è entrare in una stanza ed essere istantaneamente investito da un attacco, anche perché i mostri iniziano a bersagliarti durante il caricamento. Immagino che World abbia completamente rimosso questo problema, grazie al cielo. Altre brutture che sono scomparse col tempo sono i mostri piccoli che attaccano solo il giocatore ignorando quelli grandi e la quasi assenza del fuoco amico tra i mostri, o le parti del corpo tagliate che cadono fuori dalla mappa. Invece un enorme difetto che mi pesa molto di più in Generations che nei giochi precedenti è la tendenza di molti mostri di scappare in un’altra area dopo un minuto di combattimento.


#115

Come tutte le gioie della vita, anche questo giochino un giorno avrà una fine, ma non è oggi quel giorno per fortuna, oggi è il giorno dell’11esima domanda!!!

La domanda di oggi è:

Qual è il traguardo più grande che avete raggiunto su Monster Hunter?

Draconiano: Probabilmente arrivare al massimo grado e completare la tessera sul 4U? Poi, non posso far fare bella figura solo a Jim, quindi dico anche io la community.

Edo: Farmare in una settimana tutti i livelli di Frontier, un intero armor set con decorazioni comprese e tutti i 6150 ticket per l’Hiden. Solo per l’ultimo circa 900 quest in meno di una settimana.

Jim : Beh, dai, la community che negli anni abbiamo messo su tutti assieme mi pare un bel traguardo, no? [Io do una risposta puntando sul commovente per evitare la domanda e tutti mi plagiano spudoratamente. Ok.]

Tseen: Quando ho battuto il mio primo Drago Anziano da sola senza quasi subire danno. Sarà stata tanta fortuna, ma mi dette una carica incredibile! Ovviamente la Community.

Vereos: L’endgame di Frontier è appagante (vedi la risposta sull’hiden di Edo), ma uno dei più bei ricordi che conservo del gioco è l’uccisione del mio primo Rathalos su MH1.

Bone: L’uccisione del primo Rathalos su MH1. Fu una diavolo di impresa (tra l’altro avevo un’armatura schifosa quindi mi faceva una barca di danni). Ah sì, anche la community, giusto.

Bargacuga: Battere in coppia il Brachydios evento del 3U.

Levion: La community, e poi prendere in giro Zaitor e Vereos perchè prendevo sempre gli oggetti rari e loro no. C’è stato un periodo in cui loro uccidevano i mostri e io li scalcavo anche per conto loro.

Zaitor : In-game, assolutamente il più grande traguardo è stato il primo Rathalos ucciso su MH1. Più in generale, è aver visto crescere questa community sin dai suoi albori, e aver contribuito nel mio piccolo a farla diventare ciò che è adesso.
Aver stretto legami con persone che oggi posso ritenere miei amici fidati, aver unito persone, condiviso esperienze, scoperto nuovi luoghi e conosciuto realtà diverse e nuove, il tutto grazie ad un gioco, è qualcosa di raro e prezioso.

Ellie: Quando ho cacciato il mio primo Brachydios con un set improponibile. E aver conosciuto tante persone grazie al gioco!

Come ieri, e i 9 giorni prima di ieri, anche oggi c’è uno sfortunato vincitore che verrà importunato dagli admin via pm. Oggi si tratta di…

@Urias !!!

Grats GG WP M8!!!


#116

Il primi Kut ku in monster hunter Freedom Unite, il mio primo mh. Fu difficilissimo, mi ricordo che ci impiegai davvero tanto, ma la soddisfazione fu totale.


#117

Daimyo hermitaur viola nel freedom unite. Non chiedetemi perchè proprio lui ma da piccolo mi lasciò una soddisfazione addosso indescrivibile


#118

Completare l’armatura Amatsu in MH4U! Bombe per Gogmazios è una sofferenza indicibile con i random.


#119

Il mio traguardo più grande è stato sicuramente quello di aver raggiunto il GC9 di MHFU da solo.


#120

fidati che pure sul degeneration puoi assistere alle cose peggiori, ma non dei mostri ma dei cacciatori che trovi online, roba che stermineresti più loro dei mostri, tipo quelli che si piazzano davanti alle persone che giocano di balestra


#121

Essere diventato un meme in questa community vale come risposta?
Se si, essere diventato un meme di questa community è un traguardo


#122

Il primo Rathalos non si scorda mai


#123

Aver imparato a non bruciare la carne allo spiedo


#124

Probabilmente il primo Akantor mi ha fatto venire i brividi! Però la soddisfazione più grande rimane l’aver massacrato il Tigrex con lo spadone!